venerdì 23 marzo 2018

UN NUOVO INIZIO

La frase UN NUOVO INIZIO è la base da dove si deve sempre partire per cominciare un viaggio all'interno di se stessi.

Ancora di più se si vuole lasciare il marasma di ordini ed ordidnucoli, fratelli e fratellanze, e si vuole diventare indipendenti.La via principale non è dunque mettersi a fare parte come un numero di vari ordini e quindi fare pratiche fideistiche senza conoscere la vera essenza della via.La vera via è riuscire a comprendere nel profondo la possibilità di agire per se stessi come NUOVO INIZIO.
Nuovo inizio è quando si decide di dare una svolta alla propria esistenza in maniera che non sia più quella di prima.Nuovo inizio può avvenire quando non si leggono solamente le istruzioni antiche nei libri e si comincia ad entrare dentro se stessi.Nuovo inizio è quando ci diamo una nuova possibilità garantendo a se stessi l'assenza di idee che sono vecchie.Perchè solo da idee nuove puo' avvenire un nuovo inizio.Un nuovo inizio avviene quando veniamo in contatto con il nostro Nume.Ossia, quando decidiamo finalmente di ascoltare la voce interna che parla inascoltata, quando quindi vediamo la nostra Luce Eterna che brilla e che nulla può spegnerla.Quando entriamo nel silenzio dato dalla pratica, e dalla comprensione, che noi non siamo ciò che appare ma ciò che E'.
Al cominciamento di questa mia missione apparve la necessità di delineare bene bene cosa ero venuto a fare, e da li compresi proprio che dovevo spiegare che questa missione era proprio un nuovo inizio che si discostava da quanti erano i programmi e le tradizioni propriamente dette che ammorbano completamene la mente e l'anima generando confusione assoluta. Ricordo che in risposta ad un sedicente principe....risposi che non nelle scartoffie antiche ed ammuffite risiedeva la verità ma nella essenza viva dell'anima che si celava dentro di ogni uomo e che li andava ricercata, e non nei paradigmi, frasi fate e pratiche che si leggono ovunque.Ebbi la reazione che mi aspettavo, come un morso al veleno, perché naturalmente avevo detto la verità e si sa che il sistema si basa sulle scartoffie e sul richiamare la verità nelle carte e non nella SCIENZA VIVA.
Da allora di nemici me ne sono fatti molti, e per quale motivo?Solo per avere detto di non leggere vecchie carte facendo e rifacendo sempre vecchie cose che erano adatte all'uomo di ieri e non a quello di oggi...
E' lampante mi sembra che la mente e il cuore dell'uomo di ieri non è più come quello d oggi...e allora dove c'é lo scandalo nel vederlo e dirlo? Ve lo dico io dove risiede lo scandalo: nel potere che sicuramente cala in coloro che lo basano solo sulle carte ricevute o rubate e non sulla realizzazione genuina.Questo ci mostra che un nuovo inizio non sarà mai possibile fino a quando noi non lasciamo in pace le carte e le letture e ci immergiamo nel profondo di noi stessi per riciclarlo...questo NUOVO INIZIO.
Nuove inizio significa un RESET che dve avere la vita precedente altrimenti ogni pratica cc. non sarà altro che il riciclo delle pratiche precedenti.Non bisogna avere paura di lasciare le cose vecchie e che ci stanno imprigionando, bisogna agire come agisce la vita: SEMPRE CON QUALCOSA DI NUOVO E FESCO E QUANDO LE FORME DIVENGONO VECCHIE E STANTIE ESSA LE CAMBIA CON IL MISTERO CHIAMATO MORTE.
Dovete agir proprio in questo modo senza paura. La paura la avranno , certamente, chi vi è vicino ma voi NON DOVETE AVERNE se volete veramente un nuovo inizio genuino e non solo pensato e desiderato ma mai realizzato. Oggi per esempio potete fare qualcosa di nuovo che lo simbolizza. Accendere una nuova candela, o del profumo, o altro.Abbiate il coraggio di saminare voi stessi e vedere le cose vecchie ed abbiate il coraggio di cambiarle!
Un nuovo inizo è anche il nuovo Blog alla pagina istituzionale e che farà in modo di farvi leggere sulla mia pagina e non sulle pagine date in prstito di questo blog, che rimarà per orientazione ma che da oggi punterà sul NUOVO INIZIO del nuovo Blog su questo indirizzo:

http://www.mrariccardovillanova.it/ita/

ABBIATE IL CORAGGIO DUNQUE DI RINASCERE E DI ESSERE SEMPRE FRESCHI E NUOVI, PROPRIO COME IO MI SONO SEMPRE SFORZATO DI FARE NELLA MIA VITA...SEMPRE NUOVA E QUINDI MAI ANNOIANTE.
VI ASPETTO!
Riccardo Mario Villanova Sammarco
MRA

venerdì 2 febbraio 2018

ALCHIMIA UNA VIA CON UN CUORE.

ALCHIMIA UNA VIA CON UN CUORE.




L'alchimia è una via che possiede un un cuore...anzi...non è possibile conoscerla se non si ha un cuore.
L'ALCHIMIA E' DUNQUE UNA VIA CON UN CUORE.
E il cuore quando viene posto al centro dell'opera alchemica trasmuta tutta la materia.

Fornello sacro che innalza  suoi vapori d'amore
che insufflano dolci promesse di estasi perenni.
Forza inestimabile che s'innalza verso ascose visioni
che infondono il mistero dell'opera sacra.
Il fuoco perenne che si espande e si dona
per la salvezza delle anime sconosciute a se stesse.
Non fuoco volgare che s'ammassa in visceri oscure di desideri nascosti.
Non alchimia s'innalza ove la mente pensa
non alchimia si palesa ove il cuore è fredda cenere
grigia di vita mancante.
Oh accendi, accendi il fornello e danza sulla sacre note
vola nell'alto e discendi nel basso
solvi e coagula in ogni istante
affinché ciò che fu prigioniero
si liberi
e ciò che mai materia conobbe si sposi nel matrimonio
sottile e segreto d'amore  per la  forza del cuore.
Scintille, cenere, faville e calore rosseggiante
è l'Araba Fenice trionfante
MRA


Spero così di indicare che l'alchimista è poeta e che incanta la natura e se stesso per superare se stesso.
Nelle opere alchimiche o ci si perde verso un eccesso di lirismo o ci si perde in un eccesso di chimismo.
LA VIA STA NEL MEZZO!
Nei nostri tempi oscuri si palesa la forza divergente dell'insipienza in tutte le cose.
Solo se l'alchimia si riprenderà il suo cuore antico l'uomo potrà salvare la terra e se stesso.
Diversamente ogni cosa sara' divorata dal fuoco saturnio che porta alla distruzione delle anime.
Si la distruzione delle anime. Nessuno può nemmeno immaginare che le anime muoiano eppure è dolorosa realtà.
L'ALCHIMISTA E' PURO, PERCHE' SA CHE MISCHIARSI SIGNIFICA CONTAGIARSI!
L'alchimista sa che la sua arte richiede il cuore e quindi sa che diventerà molto ma molto fragile come un bambino appena nato e quindi dve proteggersi.
Deve proteggere la sua ingenuita' dal mondo moderno o sara' distrutto.
Oggi esiste solo la distruzione delle anime, perchè non si vogliono le anime ma solo esseri inferiori da plasmare.

Ecco perchè l'alchimia e l'alta magia sono cadute nel ridicolo e discredito di coloro che , con le mani sporche di sterco e sangue, banchettano sui cuori ormai spenti di coloro che valorosamente tentarono di liberare la scintilla dalla materia che la imprigiona.
Ma non per scappare...no...sarebbe contrario all'alchimia, diverrebbe mistica, ma solo per CONOSCERE, AMARE, GODERE, ESSERE PARTECIPE VERAMENTE DEL MISTERO DELLA VITA.
Ecco perchè coloro che vogliono avvelenare l'umanità seminano, dolore, gelosia, invidia, paura, sospetto, avidità, cupidigia, errore, insicurezza, debolezza...e non finirei più ad aggiungere aggettivi se solo lo volessi.

Ma come detto all'inizio di questo piccolo articolo:
L'ALCHIMIA E' UNA VIA CON UN CUORE E SOLO CHI LO HA O LO RITROVA POTRA' PERCORRERLA.
Gli altri?....beh...meglio che si mettano ad imbiancare i loro sepolcri in anticipo per prepararsi una dimora dimenticata, perchè sarà  LA LORO ULTIMA DIMORA...PER SEMPRE!!!
Essi svaniranno polverizzati dalla macina del tempo implacabile, che disfarrà il loro unico chicco di vita che si era coagulato per dare loro una possibilità.

A CHI SENTE
A CHI AMA
A CHI FA IL BENE DELL'UMANITA'
A CHI VUOLE GIUSTIZIA
A CHI AMA LA PACE
A CHI NON HA INVIDIA
GELOSIA O MALVAGITA'
L'ALCHIMIA SCHIUDERA' L'IMMORTALITA' NELL'ETERNITA'!

Sinceramente:
Riccardo Mario Villanova Sammarco
















mercoledì 20 dicembre 2017

RISPOSTA AD UNA LETTERA



Mi ha scritto un sedicente maestro rimproverandomi di parlare troppo chiaro e che la conoscenza va sempre e solo data a pochi ecc. ecc. ecc.
Ma eccovi la lettera compresa di indirizzo mail:
LA LETTERA ILLUMINATA 
Comprendo la vostra volontà di far proselitismo per accalappiare dormienti cui vendere corsi da "soffiatori di carbone"...
ma le questioni Ermetiche ed Achemiche non sono e non devono essere rivolte alle masse.
Esse sono per pochi eletti che hanno dedicato la Vita all'Iniziazione.
Evidentemente MRA, di cui ho anche i libri, per sfuggire alla presunta "stagnazione" massonica punta all'allargamento della cerchia guardando "in basso" ed alle tecniche da divulgare in modo accattivante alle masse.
Occorrerebbe un corso intensivo attorno al pensiero di Guénon per informarvi di quali sono gli autentici punti di vista Tradizionali ed Iniziatici.
Saluti
Delle Vie per il Compimento dell’Opera.pdf
Area degli allegati
( ricevuta da un certo maestro OIOX mail: magisteroiox@gmail.com )
Dunque:
Se avete letto bene vedrete molte cose in questa missiva.
In ogni caso vado a rispondere punto per punto come sempre ho fatto, faccio e faro' in vita mia. E ribadisco che sono contento che il sedicente maestro, di sicuro stampo massonico, ogni tanto ne appare qualcuno.. ( sic)  mi abbia scritto come sempre chiedo, per un confronto chiaro e libero senza nascondersi dietro facciate, anche se pure in questa missiva ci si nasconde lo stesso...che strano che nessuno mai osa metterci la faccia...mah...che abbiano delle cose grosse da nascondere????
Ma tant'è...
PRIMO VERSO DI IGNORANZA SUPERBIA 
Comprendo la vostra volontà di far proselitismo per accalappiare dormienti cui vendere corsi da "soffiatori di carbone"...
RISPOSTA
Nessuna volontà di fare proselitismo, ma solo di spiegare alle persone che mai hanno avuto possibilità di vedere la vera iniziazione, che questa possibilità esiste.
Se volessi fare proselitismo non me ne starei sempre per fatti miei....
Il sedicente mastro e bla bla bla...si rivela un dormiente ancora più degli altri, il signore in questione dimostra un pensiero codificato da tutti coloro che sono assoggettati al pensiero dominante che amano dirigere gli altri...e quindi sono diretti e non puntano alla libertà!
Se li leggete tutti dicono la stessa solfa....uffa che noia..e poi i dormienti sono quelli del popolo che il grande maestro in questione denigra ed ha in fastidio, dimostrando che maestro non è, per quanto si firmi, poichè un VERO MAESTRO AMA IL PIU' DEBOLE!
Si legge a chiare lettere che a parlare è un plagiato fino alle FONDAMENTA cellule.
Dovresti fare un poco di deprogrammazione  che ne dici?
Quanto ai corsi da soffiatore di carbone, mi dispiace che si fermi a questo , significa che anche se ha i miei libri penso non ci abbia capito una mazza, ingolfato dal suo pensiero pretestuoso che gli ha gonfiato l'ego come una vescica di pus.
E denuncia quindi LA COMPLETA IGNORANZA DI ALCHIMIA POICHE' TUTTO E' UNO...CARO MAESTRO VATTELAPESCA.
SECONDO VERSO DI IGNORANZA E PROTERVIA ( MAESTRO XYZ...SAI COSA SIGNIFICA PROTERVIA? NO? APRI UN BUON DIZIONARIO).
ma le questioni Ermetiche ed Achemiche non sono e non devono essere rivolte alle masse.
Esse sono per pochi eletti che hanno dedicato la Vita all'Iniziazione.
Quindi vedete la volontà vessatoria che la conoscenza deve essere negata alle masse.
Mostrando così la vera essenza della persona in questione:
MANCANZA DI COMPASSIONE, MANCANZA DI AMORE, DESIDERIO DI NASCONDERE LE CONOSCENZE PER DOMINARE, PROTERVIA, CONSERVAZIONE DI POSTI IN SOCIETA' DI DOMINIO...ma devo continuare?
Un VERO mastro...non lo avrebbe mai scritto...ma forse e per questo che si firma come il gioco GOOBIX... ( maestro OIOX) IL CHE è TUTTO DIRE...)
http://it.goobix.com/giochi-online/x-e-zero/
Eletti che hanno dedicato la intera vita all'iniziazione...
e qui mi dolgo sul serio perchè se maestro GOOBIX )
pensa di essere uno di questi eletti e poi scrive cose simili dimostrando separazione e non amore...beh...è proprio meglio che continui a giocare a x e o...perchè la prima qualità di un maestro nemmeno la fatta intravedere da un miglio lontano: RIPETO MAESTRO: L'AMORE E LA COMPASSIONE!
Forse dovrebbe venire a spalare un poco di carbone da me..e magari il suo cuore si aprirebbe.
TERZO VERSO, MA QUESTO E' COMICO:
Evidentemente MRA, di cui ho anche i libri, per sfuggire alla presunta "stagnazione" massonica punta all'allargamento della cerchia guardando "in basso" ed alle tecniche da divulgare in modo accattivante alle masse.
Il sedicente maestro GOOBIX possiede tutti i miei libri...ma mi spiace che nulla abbia imparato. Ma come poteva visto che la sua mente è piena di altro?
Povero maestro GOOBIX...deve essere molto brutto comprare dei libri e comprendere che tutto quello che fino ad oggi si sapeva era solo fuffa...e quindi nascondersi dietro il rifiuto della conoscenza alle masse, come tu dici.
LA STAGNAZIONE MASSONICA???
BENE QUI MAESTRO GOOBIX, SICURAMENTE MASSONE ORA VISTO CHE LO HA DICHIARATO TI AGGIUNGO UN INTERVISTA AD UN VOSTRO EX GRAN MAESTRO CHE SI E' DIMESSO SCAPPANDO A GAMBE LEVATE QUANDO HA VISTO DI COSA VERAMENTE SI TRATTAVA:
ECCOLA MAESTRO CARO. LA ASCOLTI PER BENE..MA FORSE LEI LO SA....ANZI SICURAMENTE LO SA..IN QUANTO QUESTI METODI USATI NELLA LETTERA SONO IDENTICI A QUELLO CHE IL VOSTRO GRAN MAESTRO RACCONTA QUI...METODI DI INTIMIDAZIONE ED ALTRO CHE NON NOMINO. SI GODA IL FILMATO DI UN SUO EX-FRATELLO E GRAN MAESTRO.
Ora quindi vedete in che mani è caduta la conoscenza e perchè e DETENUTA E NON DIVULGATA SOTTO LA SCUSA CHE NON SI PUO' DIVULGARE ALLE MASSE...NON PRONUNCIO I NOMI DI ORGANIZZAZIONI,CHE NEL VIDEO SONO STATI PRONUNCIATI....ma fanno rabbrividire.
Quindi Maestro GOOBIX hai ancora la faccia di dire ciò che hai detto vantando la tua affiliazione?
e CRITICANDO ME?
QUARTO ED ULTIMO VERSO DI QUESTA LETTEA FARNETICANTE:
Occorrerebbe un corso intensivo attorno al pensiero di Guénon per informarvi di quali sono gli autentici punti di vista Tradizionali ed Iniziatici.
Renè GUENON:
Un Massone...ancora...uff :-0
Un codificatore di pensiero Religioso sotto la dicitura TRADIZIONE, un iniziato che si converte all'Islam...mah...Il che è tutto dire.
Un VERO INIZIATO E' LIBERO IN SE STESSO E NON SENTE IL BISOGNO DI ACCODARSI A NESSUNA TRADIZIONE POICHE' BASTANTE A SE STESSO.
Quindi caro maestro GOOBIX...UN CORSO DEL TUO GUENON TIENILO NELLA TUA LOGGIA AI CRETINI CHE TI ASCOLTANO.
IO NON PORTERO' MAI LA PROGRAMMAZIONE MENTALE A CHI MI ASCOLTA MA SOLO LIBERTA' E LA CAPACITA' DI SCOPRIRE LA VERITA' AL DI LA' DI OGNI ARGOMENTAZIONE DI CASTA E DI PROFITTO VOLTA A RIPORTARE ALL'OVILE LE MENTI CHE SENTONO L'ANELITO DELLA LIBERTA'.
IO DO LIBERTA' E L'AMMONIA DA LIBERTA' FACENDO SMETTERE LE PERSONE DI CREDERE ALLE PAROLE ALTRUI E BASANDOLE SOLO SULLA PRATICA PERSONALE...OOPSS...NON E' CHE NON HAI LETTO BENE I MIEI LIBRI...MI PARE PROPRIO SIA COSI'...UN CONSIGLIO? PER NATALE REGALALI A QUALCHE SENZATETTO, SICURAMENTE GLI SERVIRANNO MOLTO DI PIU' CHE A TE CHE HAI LA MENTE INFARCITA COME UN PANINO AL SALAME..QUALE HAI DIMOSTRATO DI ESSERE.
Saluti a te e a tutti coloro che come te non hanno capito NULLA e continuano a giocare AL PICCOLO INIZIATO...toh...questo si , maestro GOOBIX, che sarebbe una bella idea da regalare a natale ai tuoi fratelli...il piccolo inizIato in scatola e come gioco da tavolo...
PENSA...TUTTI I FRATELLI DI LOGGIA NELLA LOGGIA A GIOCARE AL GIOCO DA TAVOLO: IL PICCOLO INIZIATO! WOOW 
CASPITA NON CI AVEVO PENSATO PRIMA RIPETO. MI RACOMANDO LA PERCENTUALE SE REALIZZATE IL GIOCO...TANTO VOI DI PERCENTUALI...VE NE INTENDETE NO?...)
Reputando che ti ho accordato già molto del mio tempo...ma lo fatto come regalo di Natale, ti auguro
BUONE FESTE!
Riccardo Mario Villanova Sammarco MRA

lunedì 23 ottobre 2017

L' IMMORTALITA' FISICA

                            L' IMMORTALITA' FISICA 
                                                              Ecco la mia Alchimia Metabolica


Qui tratteremo un argomento molto importante l'immortalità fisica, non è facile parlare di questa cosa, non è per niente semplice, indicare le metodologie, noi non potremo indicare le metodologie, ma andremo a vedere le possibilità, le possibilità esistono. Io ho conosciuto diversi personaggi che avevano conseguito questo stato, personaggi che erano particolari, personaggi che erano esseri che normalmente nella vita si celano, lo so che parlare di questa cosa può essere molto difficile, ma se ci si rende conto, che noi siamo stati semplicemente portati a immaginare di non essere immortali, mentre lo siamo, ecco che non è difficile immaginare che è possibile riuscire a vincere la nostra mortalità. Mentre scrivevo questo articolo e anche adesso in realtà sto elaborando un liquore, un liquore alchemico particolare, ho acceso il mio soxhlet, ho preso l'elemento che mi serviva, ho preso il solvente, ho portato il tutto a una certa temperatura, sto elaborando la situazione in maniera che io non possa metterci dai venti ai trenta giorni come solitamente richiesto, ma bensì, tutto in qualche ora, si perchè l'alchimia è vero che segue la natura, ma segue la natura, migliorandola. Bene, ma cosa sto facendo? Sto prendendo l'uso di questa materia, la sto scaldando, la sto facendo diventare immortale. Bene, che cosa accade, che cosa sto facendo? Sto immortalizzando una materia, non dico quale perchè sto creando un elisir, sto creando qualcosa che è chiamato anche filtron, sto prendendo le mosse da ciò che mi è stato trasmesso tanto tempo fa e che ho fatto tanto tempo fa, per rifarlo adesso. Io cel'ho di fronte il mio strumento, che è in lavorazione. Cosa sto facendo? Sto modificando delle cellule, sono cellule vegetali, d'accordo, ma sono cellule e se il principio è sempre lo stesso, quello che io riuscirò a fare e riesco a fare nel vegetale, posso benissimo farlo anche nel minerale e quindi anche nell'animale. Bisogna rendersi conto di una cosa, ogni qualvolta noi ci avviciniamo al mistero dell'immortalità, noi ci sentiamo strani, noi abbiamo paura, noi pensiamo come se non sia possibile, mentre invece è possibilissimo. Intanto io ho gli occhi sempre sul mio strumento, osservandone la bollitura. Quindi se io riesco a modificare il vegetale, allora, il minerale sarà più complicato? Si, sarà più complicato, quindi cosa accade, accade che l'unica cosa che può modificare le cellule è il fuoco, ma certamente, è un fuoco particolare, non è soltanto il fuoco che noi accendiamo con i fiammiferi, ma è un fuoco interiore, che bisogna essere bravi ad accendere. Come si accende questo fuoco interiore? Si accende con la tecnica alchemica. Osservo adesso che sono già quasi a 1/4 di materia che sobbolle, io osservo che dentro la materia che ho messo in ebollizione, si è acceso un altro fuoco, lo posso vedere con la vista interiore, questo tra l'atro si impara, e non è difficile imparare la vista interiore, basta applicarsi seriamene, è difficile non crederci, perchè la vista interiore, non immaginate che è una cosa di qualche persona che diventa santa, quando voi immaginate, voi state usando la vista interiore, in alchimia come in magia è importante usare questa vista, non è per nulla difficile. Chi farà il corso di alchimia e il corso di magia sintetica lo imparerà. L'immortalità fisica si deve basare sull'azione del metallo dentro l'uomo, vi dico una cosa, si percepisce da questa mia lavorazione una luce bianca intensa, questa luce è quella che trasforma ogni cosa, è quella che trasforma ogni materia e che ha trasformato il mio Maestro e che ha trasformato anche l'ultimo Maestro avuto e che metterò in azione anche per me e per chi sarà interessato o si meriterà tutto ciò, questa luce bianca intensa del fuoco divino sottile, l'acqua che non bagna le mani, la luce che non illumina, il fuoco che non brucia, vedete, tutti questi termini sono usati per un semplice motivo, perchè bisogna far comprendere che non si parla di cose normali, non si sta parlando di acqua normale, non si sta parlando di fuoco normale, non si sta parlando di nulla che l'uomo possa capire. L'immortalità fisica è ottenibile da voi se già mettereste certi tipi di metallo in equilibrio dentro voi stessi, vedete, quello che io dico di solito è sempre oggetto di originalità, non perchè io sono originale,perchè io tento di portare conoscenze che non sono tanto alla portata o che sono state nascoste o che non sono conosciute affinchè possano essere conosciute. I metalli che noi abbiamo dentro il corpo combattono, i metalli che noi abbiamo dentro di noi sono sempre squilibrati, qui possiamo vedere e notare il nostro cielo interiore, come viene chiamato, anche in alchimia e in spagiria viene chiamato creare il cielo dell'opera che stai facendo, qui non vado molto a  fondo ma posso dire che il cielo corrisponde ai metalli che noi abbiamo normalmente dentro di noi e che ci spingono a certe azioni invece che delle altre, vedete che sto parlando di metalli attualmente non sto parlando assolutamente di piante e di erbe, perchè? Perchè non sono importanti per questo? Possono essere importanti ma la pianta dà la conoscenza, dà la sapienza e va a correggere il corpo sottile, perchè soltanto con la correzione del corpo sottile è possibile riuscire. L'insegnamento della prima opera alchemica viene detto con questo esempio è separare i panni, quelli bianchi dai colorati, una volta che si hanno i panni colorati, separarli per colore, una volta che si sono separati per colore, separarli per grado, cioè ossia per importanza, questa è sempre l'opera dell'alchimia, perchè questo viene fatto dentro di noi e questo viene fatto anche all'esterno, questo per insegnare come si deve riuscire a lavorare nel proprio sottile. Noi abbiamo l'arte del Circulatum Minus dell' Urbigerus che è l'arte principale da imparare per coloro che vogliono seguire l'arte alchemica, la via alchemica.  Io lavoro sempre alchemicamente sia quando parlo, sia quando scrivo, sia quando vivo, sia quando respiro, sia quando amo. Quindi con questo Circulatum Minus si diventa immortali a livello di corpo sottile, la piccola opera, però immortali si è. La Grande Opera si acquista lavorando con i metalli che portano l'essere umano ad avere la loro stessa indistruttibilità, il metallo è indistruttibile, si può sciogliere certamente, ma sicuramente anche se si può sciogliere, si può ricoagulare. I metalli che sono dentro il nostro corpo danno l'impossibilità, se sono squilibrati, che le cose non possano essere perfette. Il mercurio dentro l'essere umano esiste, esiste perchè, dentro l'essere umano esistono delle corrispondenze con il mercurio e poi il mercurio nell'essere umano è conosciuto da pochi, ma esiste, il mercurio metallico è velenoso come è conosciuto, ma vi posso garantire che chi farà  praticherà l'arte metallica, giungerà a rendere il mercurio inoffensivo, anzi, un amico. Questa è una scienza che non è tanto conosciuta perchè semplicemente non si è in grado di capire che bisogna seguire la natura e non violentarla. Voglio dire una cosa importante, chi vuole diventare immortale, stia attento a ciò che mangia, chi vuole diventare immortale, stia attento a ciò che beve, chi vuole diventare immortale stia attento a ciò che pensa, poichè queste tre cose, mangiare, bere e pensare, portano l'essere umano sulla via della morte, o dell'immortalità. Il mio Maestro , che tutti dicono morto, che la sua famiglia dice morto, io posso dire di averlo intravisto diverse volte, diciamo così, intravisto, per non essere eccessivamente saccenti in queste cose, perchè, sapete, che finchè non si vede, è difficile da poter comprendere. Nell'opera alchemica, l'immortalità fisica la possiamo vedere nella sindone, io vi dico che questa scienza attualmente è possibile conoscerla soltanto in questa maniera, però onestamente c'è anche un'altra maniera, è quella di conoscerla direttamente in sogno, da un Maestro realizzato, come ho detto a me capita ormai di incontrare il mio antico Maestro, io lo chiamo il mio antico Maestro perchè da sempre è stato il mio Maestro.Il mio NUME. Vedete chi ha partecipato ai miei seminari o chi viene a scuola, o chi mi conosce, sa il mio fuoco alchemico acceso e lo sente, lo conosce, è questo fuoco che dà l'immortalità, io ardo, letteralmente, ardo! La mia temperatura solitamente diventa molto alta, se sono particolarmente stimolato, o particolarmente concentrato, sviluppo ciò che anche in oriente viene chiamato come tugmoh e raggiungo anche i 40 gradi su tutto il corpo potendo stare tranquillamente nel freddo e non percependone assolutamente freddo, anche nudo o in mezzo alla neve, è un calore fortissimo che si stabilisce su tutto il corpo, ed è il calore che ha creato la sacra sindone. Sono i metalli che diventano caldi. Sto parlando a spizzichi e bocconi perchè vi voglio attenti, perchè so che parlando così, voi sarete li attenti per rubare sempre di più quello che dico, in maniera positivo, rubare l'insegnamento, prenderlo, assaporarlo. Quello che io dico è molto importante segnatevelo nella testa e nel cuore, molto! Scaldate i vostri metalli, i metalli si possono anche reperire, già selezionati e sistemati, nelle farmacie, mi state capendo che cosa io intendo? E' possibile regolare la propria energia metallica, correggendo quello di cui avete bisogno, fatevi fare un esame del sangue, vedete che cosa vi manca. Il metallo è una cosa mentale assoluta e del sangue, la parte metallica emotiva sarebbe il metallo sporco, ma già il metallo se è sporco, decade in qualcosa di non metallico, ossia di non infinito, il metallo di per se stesso tocca assolutamente l'atomo. E' importante che voi sappiate che metalli in eccesso avete e che metalli non avete e che voi da ciò fate un equilibrio e da ciò riceviate un equilibrio, perchè, dall'equilibrio assoluto dei metalli, voi vi sentirete perfetti e come dei leoni e questo vi sta ad indicare l'assoluta capacità di poter lavorandoli alchemicamente, giungere all'immortalità. A secondo i metalli che hai, capisci come stai evolvendo, capisci cosa ti manca, capisci cosa devi lavorare. State capendo gli indirizzi che vi sto dando? Queste cose non sono mai uscite dalle scuole iniziatiche, non sto tradendo il segreto iniziatico, sto semplicemente indicando dove guardare. Quindi, i metalli una volta che sono in equilibrio in voi e una volta che si riesce ad accendere il fuoco alchemico, fanno ciò che è successo all'uomo della sindone, vanno a toccare l'atomicità e quindi andando a toccare l'atomicità ecco che immediatamente portano all'immortalità. Ogni Nume è fatto di metallo, un metallo particolare, tutti i Numi sono tutti i metalli messi insieme, ed ognuno ha bisogno dell'altro, così come le persone, sono 7 i metalli principali, poi divengono 12 e via via salgono. Ora non sto parlando dei metalli e degli elementi che sono conosciuti dalla tavola periodica degli elementi,sto parlando dei metalli che sono dentro l'essere umano, a me non mi interessano metalli che sono altri per esempio lo zirconio, che è una cosa abbastanza dell'altro mondo, a me interessano i metalli che sono nell'essere umano e che posso lavorare. Quindi, opera minore, immortalità astrale, immortalità del corpo sottile lunare e quindi immortalità, in ogni caso, opera vegetale. Opera maggiore metallorum, pietra, ed ecco qui che abbiamo l'arte dei metalli, molto pericolosa, ma toccante in assoluto l'atomo. Dovete capire che dalla vostra nascita e dal vostro grafico natale, si vedranno le sfumature e si vanno a vedere le cose che mancano, quali sono in assoluto i metalli che mancano, a secondo le posizioni planetarie che noi possediamo. Senza andare a dire che faccio una missione particolare, son venuto per fare questo, per tentare di aprire quanto più possibile le porte del tempio, non so finchè ci riuscirò, perchè è difficile far comprendere, è difficile riuscire a far intendere. L'immortalità viene stabilita nel momento in cui tutti i metalli sono al loro posto, nel momento in cui tutti e 7 sono nelle loro nicchie, nel momento in cui sono equilibrati, nel momento in cui sono purificati, dal cibo, dall'acqua, dal sentire, dal vedere, e quindi in questa maniera, l'essere, ha la possibilità di diventare immortale. E' un'immortalità reale, un'immortalità su tutti i piani, poichè rende l'essere fisico, indistruttibile, ma anche viene trasmutato in fenice e lo rende capace di essere mutabile dalla mente, poichè la mente si unisce direttamente con la parte materiale, quindi tutto diventa uno. Lo hanno fatto apposta a mettere tutti i metalli velenosi che ci assorbiamo nell'ambiente e così ci creano tantissime patologie, perchè l'essere umano deve essere bloccato, l'essere umano deve essere fermato, l'essere umano soffre da parte degli altri di invidia, l'essere umano è potente, esistono sulla terra degli esseri che non sono umani, sia nel senso di nummico, sia nel senso demonico. L'immortalità è soltanto possibile dall'equilibrio, se non cè equilibrio non ci può essere immortalità, se vi è squilibrio, non è possibile assolutamente,poter vivere in una maniera immortale. Sapere questo deve portarvi a capire, che quello che vi ho indicato, riuscire a fare un'analisi dei metalli, sarà l'inizio di una strada particolare,ricordatevi che i metalli sono anche nelle piante e quindi in tutto ciò che mangiate. Mi è stato detto di parlare di questo argomento toccandolo con le pinze, come se stessi toccando una brace e penso di riuscire a farlo, ma sto dando delle indicazioni per coloro che possono essere intelligenti, le indicazioni le sto dando. Tenete presente che quando voi sudate, voi emettete dei metalli, tenete presente che quando voi fate la pipì, emettete dei metalli, quando voi emanate delle feci, voi emanate dei metalli, quando voi emanate dei fluidi fisici, dovuti all'amore, voi emanate dei metalli, tutto è metallo, e quindi se la parte che ci può far diventare immortali è metallica, che cosa ne arguite e che cosa vi viene in mente?. Dell'urino terapia penso che è perfetta, vi sono delle immagini in alchimia in cui vi è un bambino, un putto, che fa la pipì e fa la pipì da qualche parte in delle brocche e cose varie, quindi ne penso il meglio possibile, ma bisogna stare attenti all'urea, perchè l'urea può essere pericolosa se, si nota dentro se stessi, dopo un esame, che vi è appunto una concentrazione di urea maggiore. Riciclare e reimettere signica lavorare a livello di alchimia. Quindi attenti a quanta urea avete, ma, vi dico che l'urea lavorata, cambia. Non per niente in alchimia cè una tecnica, in cui si dice, prendi dell'urina, mettila chiusa in un barattolo di vetro, mettila al sole e questa qui immaginate cosa farà, per 40 giorni e poi ci sono le lavorazioni da fare. Ma bisogna prima pulire l'organismo, è normale che se tu vai a bere urina e mangi come un cavallo, mangi delle schifezze, bevi delle schifezze, respiri aria in pieno centro di Milano, è meglio che prima ti purifichi, perchè altrimenti, il tuo sangue, che poi diventa urina, in pratica, è tutto sporco. Ecco che, l'urino terapia, dev'essere fatta con saggezza, bisogna che sia fatta,per esempio, in montagna, ma dopo un bel pò di tempo, si arriva in montagna o si va al mare, dove si è sicuri, che non ci sia tanta influenza negativa e via a seguire. In alchimia molto spesso, per metalli, possono significare anche altra cosa,come dire, metetasi, una metatesi che cosè? Cosa significa? Vicino - a, meta - tesi, allora me - tallo, cosa significa? Nella lingua degli uccelli o nella cabala originale, (che non è la cabala ebraica, che si fa coi numeretti, che può servire per altro, la vera cabala è tutta fonetica, per capire, leggetevi Fulcanelli), significa vicino a dio e se il metallo è vicino a dio vuol dire che è dio, Il greco è la lingua dell'alchimia come a noi cè stata trasmessa, l'alchimia deriva dai sumeri, che l'hanno ricevuta da qualcun'altro, poi è andata a finire agli egizi, poi è andata a finire ai cabalisti ebrei, poi è andata a finire agli arabi, poi è andata a finire ai greci, poi è andata a finire ai latini e poi adesso ce l'abbiamo noi. Quindi il metallo cosè? E' vicino a dio e quindi se noi usiamo il metallo dentro di noi oppure quando noi vediamo il metallo dentro di noi, di grazia, chi cè dentro di noi? E quindi usandolo, di grazia, dove possiamo arrivare? La state vedendo perchè l'arte è stata chiamata ars metallorum? L'alchimia è l'uso di tutto ciò che è denso e materiale, per giungere a ciò che teoricamente, è immateriale, questa è la scienza alchemica, perciò dire che l'alchimia è mentale è una sciocchezza in termini, l'alchimia è totalmente materiale e dev'essere così. Nessuno sta parlando chiaro come sto parlando io, se andate a leggervi i libri, nessuno sta parlando chiaro come lo sto facendo io, sono stati tutti invidiosi, gli artisti, chiedetelo a chi studia con me e ad altri, chiedetelo. Ma capite che non si può parlare chiaro di una scienza che ti può uccidere, se usata male e il metallo si rapprende e se dentro il tuo sangue e il tuo corpo, usando male le mie istruzioni date, il tuo metallo, diventa solido dentro di te? Che cosa fai? Di chi è la responsabilità? Quindi queste cose si imparano o da un Maestro in privato o da Dio, ecco perchè gli artisti sono sempre molto parsimoniosi, per non far del male, non per nascondere qualcosa, a noi non ce ne frega proprio nulla, non vogliamo nulla e nessuno che ci si debba inchinare. Adesso mi devo congedare,perchè semplicemente devo finire la mia opera di questa sera, devo attendere nel letto di scaldare la mia materia e dopo di che alzarmi a una certa ora per continuare a cuocerla, perchè ora sta riposando, ma siccome sto accelerando le cose a questa materia e ci voleva un mese più o meno, allora l'ho messa al buio,ma per pochissimo tempo, per 24 minuti, in modo che sia un giorno almeno, teoricamente un giorno in linea con le 24 ore e poi mi alzerò, ma nel letto ho bisogno di scaldare il mio cuore e scaldando il mio cuore, la materia, potrà essere cambiata.

Riccardo Mario Villanova Sammarco
MRA





sabato 21 ottobre 2017

L'ALCHIMIA SVELATA


L’alchimia svelata 





Ciò che si può dire dell’alchimia per introdurla è che è..TUTTO. Dall’alchimia discende poi tutto il resto perché un po’ di secoli fa fu chiamata alchimia ma in realtà è la conoscenza globale, la scienza vera al di là di ciò che si possa vedere nella materia. In pratica se volessi definirla è quella capacità, quella scienza, che da la possibilità di vedere dentro se stessi osservando fuori la natura. Quindi una scienza naturale, non c’è nulla di sovrannaturale nell’alchimia, non è malefica, non trasforma le barrette di ferro in oro o perlomeno sono delle cose secondarie che si possono fare. L’alchimia si occupa di ricostituire la materia delle persone, delle cose, di tutto e quindi di mostrare a chi la studia veramente chi è, da dove deriva, le leggi naturali. Per l’alchimia il sovrannaturale non esiste. Esiste la materia dalla più sottile alla più densa e quindi tutto naturale. Io direi soltanto a chi è veramente interessato a conoscere cosa sia l’alchimia di praticarla, di cominciare con la lettura di un testo semplice e praticarla, però so che è molto nascosta e non è facile per questo ho accettato il vostro invito. 


L’alchimia è UNA, è una sola cosa e quindi abbraccia tutto ciò che sia l’uomo, sia il vegetale, sia il minerale, sia il metallico sia il mentale sia lo spirituale. Parlare di spirituale in alchimia è un po’ un eufemismo perché per l’alchimia tutto è materia, e quindi tutto è Dio. Ad oggi non si sa nulla dell’alchimia purtroppo perché chi sa non parla. Nemmeno io parlavo, ho iniziato a parlare da un po’ di tempo perché sono stato invitato a farlo da persone molto anziane, per tentare di spiegare un pochino cos’è questa alchimia. 
L’alchimia interna è esplosa 20 anni fa, 25 anni fa in Italia con delle pubblicazioni particolari di alcuni Ordini cosiddetti ordini e fratellanze e anche collegata con delle pratiche cinesi e alchimia cinese, ma l’alchimia vera assoluta non la contempla perché ne è soltanto una branca. L’alchimia è tutto, già pensare che se l’alchimia è tutto, qualcuno possa praticare soltanto una parte, quindi l’interno la vegetale o la minerale già si da la zappa sui piedi. L’enorme simbolismo che esiste è perché l’alchimia bypassa il pensiero. Se noi avessimo la possibilità, facciamo un esempio, di non parlare ma di mostrare io dovrei mostrare dei simboli o delle immagini o dei quadri perché in questa maniera andrei a colpire la parte profonda di ognuno che vedesse queste cose e quindi andrei a risvegliare l’archetipo personale e profondo. Io non parlo di alchimia in base a queste cose può essere utile per certi aspetti ma non è lì l’alchimia. Quindi cos’è l’alchimia? L’alchimia tenta di trasformare l’essere umano per farlo diventare da quello che attualmente è a quello che è sognato da tutte le religioni da tutte le mitologie. Viene detto un Dio ma in realtà noi ci accontentiamo come alchimisti di dire un filosofo, filosofo della natura. In internet non c’è nulla ve lo posso garantire tranne i testi antichi che si possono scaricare, non ci sono tutti ma ci sono. Quella è l’unica valida via però quello che consiglio è leggere i testi antichi sono difficili, però è l’unica chiave. Purtroppo è tutto scritto in cifra, è criptato. Ma questo è normale perché immaginate voi dareste una bella pistola carica dei proiettili in mano ai vostri figli? In alchimia purtroppo, diciamo così accade sempre qualcosa, mentre con le altre cose senza offendere nessuno accade meno, qualsiasi corso che uno può come ad esempio la cosiddetta magia, lo yoga se lo fai bene accade se non lo fai bene non ti accade nulla di particolare a meno che non hai dei problemi interiori. Per fare un esempio del pensiero alchemico posso dire che in alchimia si usano alcuni pensieri particolari, essendo il pensiero una fonte particolare energetica misurabilissima con la loro particolare lunghezza d’onda e situazione per fare in modo di creare una concatenazione particolare per bypassare di nuovo la mente e trovarsi nel pieno dell’alchimia ossia nell’immaginazione guidata e in quella reale. In alchimia attualmente sul web si parla di tutte queste alchimia che sono un invenzione. Vedevo a Torino ed in altri posti alcuni che parlano di alchimia e che fanno vedere il sistema di Gurdjieff e altri sistemi, ma non è alchimia. L’alchimia è prendere all’inizio un distillatore o prendere un pallone, prendere una materia e vedere che cosa accade. Questo è l’esterno. Cominciare dalle basi. Se immaginiamo che ogni nostro respiro e ogni nostro pensiero è la stessa cosa di un fiore, o di un ape che vola ed era contenuto miliardi di anni fa in un unico punto prima del Big bang e quindi in unica situazione plasmata molto alta, di fuoco di un’energia altissima, che cosa accade? Accade che cominciamo a comprendere l’alchimia. Per l’alchimista un pensiero è uguale ad una farfalla, la farfalla è uguale ad una mano ed una mano è uguale ad un filo d’erba. Quindi agendo per via simpatetica e via analogica a secondo delle istruzioni che sono state codificate da maestro e discepolo, sono date solo oralmente, all’esterno si possono trovare libri ma ripeto se non si capisce nulla non avverranno le cose per i motivi suddetti. In alchimia oralmente viene spiegato cosa fare e le cose accadono. Le cose accadono perché si va a ricombinare la materia. Innanzitutto l’alchimia non è chimica, non è spagiria che è una branca dell’alchimia, la chimica viene chiamata dall’alchimisti archimia cioè una cosa a parte che creava i vetri, le varie cose che sono poi state scoperte, come l’acido muriatico, l’acido cloridrico ecc. Poi c’è la cosiddetta alchimia spirituale che esplosa a fine ‘1800, inizio ‘900 dalla scuola francese che si è voluto prendere i sette peccati capitali e agendo misticamente con pratiche particolare per toglierle. E’ buono ma non è alchimia perché l’alchimista avrebbe creato una medicina per bloccare ad esempio l’invidia. Perché se qualcuno ha un difetto è un difetto globale, non soltanto fisico o mentale, può essere anche di carattere o emotivo. Infatti non per niente Pao P’u Tzu un grande alchimista cinese a chi faceva le domande rispondeva velocemente dicendo chi pratica l’alchimia deve ingerire medicina. L’unione tra la materia l’anima dell’alchimista e la sua pratica, accade che la forza dell’alchimista che si sviluppa man mano con il controllo della materia e la materia di rimando che è elaborata entra in contatto con lui in risonanza, uno trasforma l’altro, ed ecco che le bassezze o i problemi dell’alchimista vanno nella materia e la materia cuocendo rilascia le sue feci. Le sue feci saranno separate e facendolo anche le feci dell’alchimista se ne vanno. Sembra strano ma è la risonanza. Se facciamo risuonare un minimo in una certa frequenza si rompono i bicchieri ecc. infatti il termine che mi insegnava il mio maestro era:” l’alchimia è il sorgere delle vibrazioni per questo è pericolosa”. Tutto vibra non c’è qualcosa che non vibra. Immaginate quando mettete qualcosa in un athanor e lo fate arrivare a 3000 gradi che cosa accade lo stato plasmatico e vibratorio della materia è qualcosa di assoluto, infatti se misurate il magnetismo potete vedere che è a 40-50. Che cosa accade ad un uomo che si avvicina a quel magnetismo, il cervello ha dei cambiamenti molto profondi, il sangue contiene ferro. Cosa accade a questa persona, qualcosa che se ben calibrata è positiva ma se è mal calibrata ti ammazzi. Un alchimista vero ti incontra vede che hai un problema caratteriale per l’ira ti fa una medicina te la da tu la prendi o te la fai da solo e guarisci nel vero senso della parola. Mandi via questa lebbra come faresti con qualcosa messo in un distillatore, athanor o pallone. 
L’athanor è secondo l’alchimista, quell’oggetto esterno in cui ripone le varie diciamo uova filosofiche chiamiamole padelle dove mette la materia e anche se stesso, l’athanor del corpo umano. Quindi c’è questa doppia valenza. È questa simpateticità che porta ad una trasformazione che non ci si crede fino a che non la si prova. Meglio che la lasciate stare se non sapete cosa fare, meglio occuparsi di spagiria. L’alchimia tocca l’atomicità della materia. Facciamo un esempio, l’acqua pesante che viene usata per creare le bombe atomiche è qualcosa che già fu scoperto dagli alchimisti nel 500 600. E’ un ridistillare chissà quante volte l’acqua normale in determinate condizioni che diventa pesante e serve per le bombe atomiche. Non per niente agli inizi del 900 alcuni scrittori e alchimisti che poi vennero ripresi da Jacques Bergier nel libro “il mattino dei maghi”, si preoccupavano di questo, di far conoscere i misteri alchemici a delle persone che possono fare del male, nel ‘1945 accadde quello che avevano previsto. 

Normalmente si inizia il percorso praticando la spagiria, perché se creata e orientata alchemicamente va bene. Cosa significa? Significa che se io faccio lo spagirista prendo una pianta e separo i suoi 3 principi una volta separati li ricompongo, infatti il termine spagiria significa proprio separare e ricongiungere, è un termine creato da Paracelso grande spagirista, ma qui ci si ferma.si crea la tintura mentre un alchimista va avanti. Non si accontenta si separare e riunire le materie ma le trasforma. Si può cominciare per imparare con la spagiria, con il distillare alcune materie vedendo l’effetto che fa su se stessi. Imparare a riconoscere le piante a capire ciò che ci fa bene e poi passare ad un’altra tecnica di estrazione a livello chiuso e quindi fare un salto in avanti. La base è sempre la spagiria, le estrazioni la raccolta della rugiada ecc. l’alchimia quella reale che tutti conoscono è quella minerale. E’ pericolosa perché tocca qualcosa di profondo. Quindi la base è la spagiria, dei libri di spagiria che consiglio sono quelli scritti da Genius, sono semplici spiegano come separare i principi come creare qualche medicina ecc.. 
L’alchimia se uno vuole andare più a fondo ha bisogno di un Maestro, perché si dice o Dio o un maestro può trasferire l’alchimia. Ma questo non significa che bisogna seguire pedissequamente ciò che dice il maestro, il maestro in alchimia non è quello che ti dice cosa devi fare, come avviene nei vari ordini dove il maestro dice cosa fare e suggestiona, il maestro alchemico ti insegna a vedere la natura. Per fare un esempio mentre un mago o altro ti dice guarda stai vedendo il mondo, adesso tu sei nel piano di Assia…sei nella materia, sopra di te si stabilisce il piano astrale e poi il piano mentale, all’alchimista non gliene importa nulla di queste cose. L’alchimista dice: stai vedendo la natura. Vedi che piove, che c’è il vento, che respiri, che c’è il sole ogni giorno, che c’è la luna, vedi che le piante nascono, crescono e muoiono, quali sono i principi che accadono e ti insegna a vedere la natura con i tuoi occhi. Quindi non ti dice cosa vedere o cosa credere, non ti da una dottrina, come la cabala come altre cose, che io ho fatto in tanti anni e ho perso tempo perché non sono giunto a nulla. Quando ho toccato la materia con la mia mano sono esploso. 
Mi sono trasformato, ecco la trasformazione…la trasmutazione. La spagiria separa e mette insieme l’alchimia trasmuta la materia, la ricombina completamente. Come diceva un grande alchimista morto recentemente per descrivere le due cose faceva l’esempio dei grilli. Diceva: “ c’è un bruco che vuole diventare grillo ma non è possibile perché un bruco diventa una farfalla, ma a quel bruco non gliene importa nulla se gli dicono che non può perché lui conoscendo la natura può trasmutarla e diventare grillo”. Un’opera alchemica è fare il vino, o fare il pane. Per far capire quando vediamo il pane che da farina, acqua e lievito diventa quello che mangiamo quella è un’opera alchemica. Un’opera alchemica è seminare un chicco di grano nella terra e vederlo venire fuori, crescere e maturare, è alchimia non spagiria. La spagiria prende il chicco ne separa le nature le rimette insieme e le usa per il bene. Infatti si dice all’alchimista gli viene data la spagiria per lenire i dolori della sua vita, i suoi mali e i suoi malanni, quindi è qualcosa in più che viene dato. I principi sono gli stesi sia in spagiria che alchimia: zolfo, mercurio e sale. Lo zolfo è il principio creatore, il principio divino che c’è in ogni cosa, il mercurio è il principio legante, la vita che ci tiene vivi, il sale è la parte mediatrice la parte che li coagula entrambi. Senza il sale non ci sarebbero, sarebbero la parte maschile e la parte femminile, si diche che lo zolfo è parte maschile e mercurio femminile. Ma entrando nella pratica si vede che il mercurio è maschile e femminile e lo zolfo è un’altra cosa. Un maschio (zolfo) una femmina (mercurio) e sale l’atto che li unisce, l’amore. Il sole la luna la terra, l’universo la terra e l’uomo, Dio l’uomo e l’universo sono tutti trittici che si formano. Così nelle piante, sai che è fatta di zolfo il principio animatore, sai che quella pianta è un giglio e non una rosa quindi quello è il suo zolfo. Agendo su queste cose si agisce su se stessi e si cresce. L’alchimia è la via più veloce che c’è. La grande legge dell’alchimia è SOLVE ET COAGULA cioè dissolvi come sei per ri_coaugularti al meglio, sciogli i tre principi e poi rimetti al meglio. 
L’alchimia è scienza tradizionale, è la prima apparsa sulla terra. Quando troviamo anche scritto nella Bibbia che scesero i guardiani e diedero all’uomo la capacità di creare il ferro, di dipingersi, di creare le stoffe, di creare le armi, di seminare, è tutta alchimia. 
Chi pratica alchimia ad esempio di fronte ad un temporale si chiederà qual è il principio che sta facendo piovere? Non penserà perché due nuvole si stanno scontrando nel cielo, una più fredda e una più calda, andrà a vedere i principi che stanno agendo, il freddo e il caldo, l’elettricità e questa cosa la rivedrà negli esperimenti che fa.
SOLO PER LA VERITA'
Riccardo Mario Villanova Sammarco
MRA

giovedì 12 ottobre 2017

MALATTIE, GUARITORI,MEDICI CHIMICI, MEDICI OLISTICI E FACITORI DI MIRACOLI.



MALATTIE, GUARITORI,MEDICI CHIMICI, MEDICI OLISTICI E FACITORI DI MIRACOLI.



PRIMA DELLA LETTURA UN AVVERTENZA ED UN DISTINGUO:
IO DESCRIVO LA MALATTIA DAL PUNTO DI VISTA AMMONIO CHE PRESCRIVE IL TRASMUTARLA E RENDERLA SUPERIORE SOTTILIZZANDOLA NON HO PUNTATO IL DITO S CHI PRATICA OGNI TIPO DI MEDICINA MA SU CHI LA INSEGNA.
NON VI SONO SIMPATIE O ANTIPATIE DA PARTE MIA, MA SOLO UN INDICAZIONE ALLA MALATTIA DALLA VISIONE AMMONIA.
SE VI SENTITE OFFESI PERCHE' PRATICATE UNA DELLE COSIDDETTE SCIENZE ALTERNATIVE O "OLISTICHE " :-) OPURE LA MEDICINA COSIDDETTA NORMALE O L'OMEOPATIA ECC...VI PREGO DI COMPRENDERE BENE COSA QUI C'E' SCRITTO SEMPRE IN BASE AL PROGRAMMA MENTALE TIPICO DELL'EPOCA VUOTA IN CUI VIVIAMO E IN CUI ANCHE LA MEDICINA HA PERSO LA VISIONE CERCANDO DI "GUARIRE" INVECE DI " TRASMUTARE" LA MALATTIA.
IO VI ELENCO ALCUNE LEGGI CHE ACCADONO NEL SOTTILE QUANDO DI FANNO CERTE AZIONI SENZA CONOSCERNE LE CONSEGUENZE...IL RESTO A VOI...SEMPRE LIBERI ED ASSOLUTAMENTE E TOTALMENTE LIBERI.
RICORDATEVI CHE IL FINE DELL'AMMMONIA E' DIVENTARE PIU' CHE UMANI....
BUONA LETTURA ANCHE SE SO CHE SCATENERO' UN VESPAIO PER QUANTI VIVION DI CIO' CHE IO QUI INDICO .
VI RICOD CHE NON CRITICO, INDICO SOLO "LEGGI" SCONOSCIUTE A TUTTI..O MEGLIO...NON A COLORO CHE CHE VI GUIDANO CME PECORELLE.
AMORE PER VOI


Nella vita si nasconde la morte nella morte si nasconde la vita
questa frase sembra una frase detta con noncuanza mente cela la assolua verita’ dell essere.
La ruota della coscienza gira proproi in queste direzioni.
Essa è una delle cose che nsusno comprende e non ci si rende conto che se si fa un azione queslla prima o poi deve moire…
Cosa intendo?
Intendo poprio quello che dico, ogni azione ha un principio un agire o durata ed una fine, propio come tutte le cose ceate.
Essa azione ha la sua vita nello spazio astrale e quindi ha la sua durata in quello spazio mentre si scarica nel piano materiale.




A cosa serve guarire da tutte le malattie se la finalita’ e non diventare umano o rimanere umano?
Se la finalità è oltre l umano guarire da ogni malattia è solo una visione parziale e morale delle cose non in linea con la VIA AMMONIA, CHE E’ VIA DI VISIONE DIRETTA.
Tutti osannano chi guarisce e non sanno che è una disavventura essere guariti…perche il male si riproporrà con piu’ forza in quanto il guaritore lo deviera’ verso altri lidi non lo vivra’ in lui. Altrimenti sarebbe morto dopo poco…
Quidi dove va il male vostro che il guaritore porta via?
Siccome la somma delle parti deve essere sempre uguale a zero ecco che il male viene reimmesso nel mondo o anima planetaria e quindi si ridistribuisce a qualcun altro , cosi qualche altra persona soffrira a posto vostro, perche nulla puo’ sfuggire nella sfera delle azioni!
Questa e visione Ammonia e non mi aspetto ch sia simpatica come nulla dell’Ammonia lo è perchè porta la visione diretta.
TOGLIE LE ILLUSIONI.
Tuti corrono da coloro che guariscono e creano Eggregori e si legano e si schiavizzano e ancora peggio creano un precedente karmico come ho descitto prima
Molto meglio soffire nelle proprie carni la propria malattia frutto della nostra azione che si è stampata nella terra, che darla ad un altro.


Ci fu un gande iniziato che disse: “Tutti pregano per i santi e i buoni e nessuno per i cattivi e malvagi. Perche’ nessuno pensa che per dare la possibilita ai buoni di essere buoni delle persone si devono sacrificare per la legge dell’equilibrio .
Affinche ci sia UN CRISTO SERVE UN DIAVOLO…TUTTI PREGANO PER I LORO CRISTI IO PREGO PER I MIEI POVERI DIAVOLI.”.
EQUILIBRIO!

SI PENSA CHE SI VA A LOURDES E LA MADONNA FA IL MIRACOLO…MAGARI ACCADE LA GUARIGIONE E SI CREDE CHE IL MALE VADA SVANENDO COME VAPORE, MA IL VAPORE IN QUANTO INVISIBILE DOVREBBE FARE PIU PAURA PERCHE’ AGIRA IN MANIERA CHE NON SI VEDE…E LA MALATTIA CHE EVAPORA ALLORA TONERA’ AL SUO POSSESSORE IN QUALCHE ALTRA FORMA. O ALTRA MALATTIA O DISGRAZIA IN CASA O ALTRO.


RIPETO SI DIMENTICA SEMPRE LA LEGGE DELL EQUILIBRIO E LA CHIAREZZA DELLA MENTE PER DABBENAGGINE E STUPIDITA’ INDOTTA DA UN ARTE ALIENATA DEL CURARE E DELL’AGIRE.


IO capisco che tutti corrono da coloro che guariscono.
Io potevo fare lo stesso…e avere 60.000 ascolti ad un video dicendo che sono Esseno o che un extraterrestre mi ha investito di potere di guaigione o che ne so che posseggo il potere di guarire ogni malattia di mio dopo aver sbattuto la testa o altro. 
Può anche essere vero ripeto. NON E QUESTO IL PROBLEMA.


IL POBLEMA E’ IL RISPETTO DELLA LEGGE DIVINA UNIVERSALE. 
DIO STESSO LE SEGUE…IL MIRACOLO E SOLO POSSIBILE SE LE LEGGI SONO SEGUITE E NON POSSONO ESSERE VIOLATE.
QUINDI RIPETO: DOVE VA LA MALATTIA TOLTA A VOI?
E ‘ COME QUANDO VI TOLGONO DEL DENARO…ESSO VA DA QUALCUN ' ALTRO, CON LA DIFFERENZA CHE LO ARRICCHISCE MENTRE CON LA MALATTIA SI COLPISCE DANDO I NOSTRI MALI AD ALTRI, CHE PER DEBOLEZZA ASTRALE LI ASSOBIRANNO E VIVRANNO SULLA LORO PELLE QUELLO CHE ERA DESTINATO A VOI.


Lo possiamo vedere con l’Euopa e l’America. L’europa spara i suoi mali in africa, l ‘america del nord spara i suoi mali nell america del sud.
E cosi ogni grande civilta’ materiale lo spara ai vicini piu deboli ed essi pagano nella soferenza della loro carne la malattia la morte e la fame…la LEGGE E’ LEGGE E RIPETO DIO STESSO CHE LA FATTA NON LA PUO’ VIOLARE O ANDREBBE IN PEZZI L UNIVERSO INTERO!!!
LA LEGGE DICE CHE UNA MALATTIA CHE E’ NELLE CARNI TUE, SIA DA TE VISSUTA E RASMUTATA.
ECCO LA VISIONE DELLA SCIENZA AMMONIA CHE NON E’ DI GUARIGIONE DALLA MALATTIA MA DI TRASMUTAZIONE DELLA STESSA.


Vi sono i guaritori che si assorbono le malattie degli altri, vi sono quelli che le scaricano sulle piante ed animali o pietre, avendo poi nel futuro questi delle reazioni di restituzione a coloro che essendo piu empatici se le prendono…inoltre scaricando nel regno vegetale ed animale coloro che se ne nutrono assorbiranno il malanno immesso…e sono miliardi…
e bisogna ribadire che i malanni dati o scaricati in questo modo NON ESSENDO TRASMUTATI IN QULCOSA DI ALTRO MA SOLO DEVIATI TORNANO NELL ETERE E DOPO UN GIRO LUNGHISSIMO COLPIRANNO NUOVAMENTE IN ALTRO MODO O IDENTICO MODO, COLUI CHE SE NE LIBERO’ CON ATTO DI IGNORANZA.
Esistono guaritori che invece che le sparano nell ‘etere direttamente…e come un effetto ombrello dopo la bomba atomica tutti mali ricadono sul mondo che se ne nutro con la pioggia le verdure e i cibi e per questo la malattia ricicla la malattia ed il mondo è nelle condizioni in cui ora è.
Il bello che questi guaritori, non conoscendo nulla della antica e nobile Arte della Trasmutazione del male, dicono che si purificano all’etere , mentre in realtà non sanno, nella loro ignoranza della natura della LEGGE, che quando innalzano, per esempio le braccia in alto per scaricarsi…proietttano in alto e ricarà in basso. 


E’ per questo che non si riescono a dominare le malattie ad anzi ve ne sono sempre di piu e nuove, sia che siano create in laboratorio, perche ogni azione qui e’ prodotta prima li…sia che nascano in altro modo.
Ma ripeto e facile agire come molti agiscono guarendo.
Imponendo le mani o decidendo di fare del bene immettendosi nella via della guarigione e della medicina OLISTICA MODERNA ALTRA TRAPPOLA DI CONTAMINAZIONE ASSOLUTA.
UN MEDICO DEVE ESSERE INNANZITUTTO EGLI STESSO IN SALUTE ED IN EQUILIBRIO PSICO-MENTALE E FISICO PER POTER GUARIRE UN ALTRO ESSERE UMANO, O COME IO PREFERISCO, TRASMUTARNE LA MALATTIA…MA NON SONO CAPACI.
SI PENSA CHE BASTA FREQUENARE UN CORSO DI 4 ANNI ON LINE E DI IMPARARE CHE QUESTO E QUEST’ALTRO MEICAMENTO CURA QUESTO E QUEST’ALTRO MALE…PER IMMAGINARSI MEDICI O IMEOPATI O MEDICI LISTICI.
Quando un essere impone le mano su una persona quella persona ne viene mutata e infettata se la persona non è pura , e di conseguenza anche il guaitore stesso prende le varie efferenze della persona stessa.
Vi immaginate cosa c’è nelle sale di aspeto degli operatori della salute?
Vi immaginate cosa c’è in un ospedale?
Come puoò un medico guarire una persona s egli stesso soffre di malanni psichici e mentali che lo disturbano e non vive nella purezza che anticamente era riservata all’uomo di medicina?
Egli cammina per il mondo insozzando oramai, la nobile ate di guarire in quanto nel suo ochio esiste slo il denaro e pensa che solo rimedi fisici guaiscano altri sintomi fisici.
Come è distante da lui l’Anima….
Quando mi si chiede maesto con la conoscenza che mi stai dando voglio guarire mia nipote o fratello o altro e fare del bene.
Io dico sempre prima pensa a te stesso…PURIFICATI ED EQUILIBRATI ALTRIMENTI LA UCCIDEARAI INVECE DI GUARIRLA PERCHE’ VI SARA’ SCAMBIO DELLE AUREE.
Ma quando lo dico io nappaio come non umano..e proprio quello voglio mostrare; se si vuole scappare da qui altrimenti non sara mai possibile
Che miraggio…la salute il miraggio piu forte in assoluto.
Se apro un canale youtube o un blog che parla di potervi guarire tutte le malattie…da 300 visualizzazioni passero’ almeno a 50.000…
Perché la gente soffre e’ innegabile, e cerca la salute perche ha paura. E questo gioca molto sulla loro schiavitu’ alla forma corporea programmata.
A cosa serve vivere 5 o 10 ani in piu’? Alla fine si deve morire…tanto vale che quegli anni siano usati per comprendere come stanno veramente le cose.
ED EVADERE DA QUI!
IL FINE DEVE ESSERE NON ESSERE UMANI…ALTRIMENTI QUI TORNATE.
ACCETTATEVI E NON RESPINGETEVI. AMATEVI E NON ODIATEVI.
ACCETTATE LA VOSTRA MALATTIA PER TRASMUTARLA E NON GUARIRLA....COME VI E' STATO INSEGNATO...PERCHE' GUARIRE SIGNIFICA DARE LA VOSTRA MALATTIA A QUALCUN'ALTRO...SIA ESSA FISICA CHE MENTALE.
VIVETELA DENTRO LE VOSTRE CARNI E' VOSTRA E SE NE ANDRA' PER SEMPRE!
NE SARETE LIBERI QUI E NELLE ALTRE VITE A VENIRE.
CHE DESOLAZIONE CHE VEDO IN GIRO....
CON AMORE PER LA SCIENZA AMMONIA
MRA








domenica 8 ottobre 2017

GLI STEMMI CHE COMPAIONO SU UNA BROCHURE CHE PUBBLICIZZA UN CORSO DI ALCHIIMIA IN INTERNET. VEDIAMO CHI LO PROPONE....



DIETRO MOLTE RICHIESTE ARRIVATOMI OGGI, PER INTERPRETARE DEI SIMBOLI CHE DA STAMATTINA,VANNO IN GIRO SUL WEB, E SONO GIUSNTI SU UNA BROCHURE A DEGLI STUDIOSI DI SCIENZA AMMONIA E NON , PUR NON AVENDOLA RICHEISTA. MI E' STATA FATTA LA DOMANDA DI INTEPRETARE SECONDO IL MIO PARERE.


MA IO SPIEGO SECONDO LE REGOLE DELLA SIMBOLOGIA E SOTTOSCRIVO CHE NON SONO MIE IDEE, E QUINDI IL MIO PARERE,MA SIMBOLOGIE DA TUTTI DECRITTABILI E QUINDI UNIVERSALI.


NON HO FATTO ALTRO CHE PORVELE DI FRONTE ESSENDO ESSE STESSE A PARLARE SUL PROPRIO SIGNIFICATO.


QUINDI QUI NON C'E' IL MIO PARERE MA IL PARERE DELLA SIMBOLOGIA.


MRA







Allora.....


Andiamo a studiar la simbologia di coloro che attualmente stanno offrendo un corso di Alchimia.


Non infrango nessun segreto perché traggo l immagini da un volantino che gira sul web e che è arrivato anche privatamente a coloro che mi seguono, questo significa il lavoro di infiltrazione che fanno per contattare personalmente le persone...ma lasciamo perdere...male chi si fa infinocchiare da coloro che vedremo.


C'è da dire che la persona che si occupa di ciò proviene dalle file di una setta cristiana estrema. Non dico altro.


E ce da dire che la persona in questione quando ebbe a parlare con me mi diceva peste e corna della Massoneria.


Ora sta facendo un corso con i Massoni e gli Illuminati.






























Se notate i simboli degli stemmi parlano di massoneria, illuminati e ordini a loro legati.


Potete notare le due colonne, l 'aquila, le api che collegano all'impero dell'Elites, il simbolo del sigillo di Salomone e quindi la Massoneria Ebraica. L'occhio che tutto vede degli Illuminati...mi fermo qui perché stupidi NON SIETE...E QUESTI DEVONO INSEGNARVI L'ALCHIMIA PER ESSERE LIBERI?


NON PARLO DEL TESCHIO, SEMPRE MASSONERIA MA DAI RISVOLTI PEGGIORI, E IL SERPENTE ROSSO CHE è LEGATO ALL'ORDINE DI SION...PEGGIO DI PEGGIO.


ECCO QUESTI SONO CLOO CHE VI HANNO INVIATO LE BROCHURE PER INSEGNARVI L ALCHIMIA E RENDERVI LIBERI.


C'E' DA NOTARE ANCHE CHE NEL LOGO DELLA RADIO CHE SPONSORIZZA CIO' VI S' UN ANTENNA CON TRE GRADINI , I TRE GRADI MASSONICI PRINCIPALI, E L'EMANAZIONE DI ONDE PROGRAMMANTI NELLA TESTA DELL'ANTENNA CHE ASSOMMANO A 10, OSSIA I GRADI CLASSICI DEGLI ORDINI LEGANTI.


BENE. QUESTI SONO COLORO CHE DEVONO INSEGNARVI...VOLETE LA PROVA? ECCOO IL LINK DI UNO DI ESSI...IL RESTO POTETE CERCARVELI DA SOLI STUPIDI NON SIETE...


VEDETE CHI SONO GLI A.L.A.M. SCRITTI SU UNO DEGLI STEMMI QUI SOTTO...CLICCATE IL LINK


http://www.granloggia.it


VOI VERAMENTE CREDETE CHE VI PROPONGONO LA LIBERTA'?


CLICCATE E VI POTETE RENDERE CONTO DA SOLI DI COSA VI STANNO PROPONENDO...


IO TACCIO HO FATTO CIO' CHE DOVEVO


CON AMORE MRA


P.S.


RICORDATE CHE ANCHE A CAGLIOSTRO FECERO UGUALE....DISSRO DI TUTTO E MNTARONO DI TUTTO...OGNI COSA POSSIBILE, DALLO SCANDALO A COSE INENARABILI. ORA POTETE VEDERE LE COSE CHE STANNO ACCADENDO A ME, I PROFILI FALSI, LE PAROLE MAI DETE ECC...DA DOVE PROVENGONO.

TENETE PRESENTE CHE HO DESCRITTO POCO...POTEVO SCRIVERE UN LIBRO SU TUTTI QUESTI SIMBOLI DI CONTROLLO DEI POTERI FORTI DELL'UOMO SULL'UOMO.


TENETE GLI OCCHI APERTI!!!